I libri del cuore dei librai dell’American book association

hands

Molto interessante la rubrica dell’ABA (American bookseller association, l’associazione dei librari americana) cheogni mese riporta i titoli più belli, a giudizio dei librai associati. Interessante per chi ama leggere, perché i pareri dati dai librai sono del tutto appassionati e competenti, vista l’esperienza in materia di lettura.

E’ come se ibs riservasse una parte dello spazio commenti a chi fa questo mestiere (e sceglie i titoli più belli non solo per passione ma anche per lavoro). E così troviamo consigliati, per febbraio, “The School of Essential Ingredients”, di Erica Bauermeister, storia che nasce nel ristorante della protagonista durante le sue lezioni di cucina (e ogni ricetta è metafora di lezioni di vita) oppure ‘Hands of My Father: A Hearing Boy, His Deaf Parents, and the Language of Love” di Myron Uhlberg, storia di un bimbo udente cresciuto con due genitori sordomuti e di come tutti e tre trovino un linguaggio speciale per comunicare il loro amore.

Appello ai tanti editori che ci seguono: perchè non acquistate il copyright di qualcuno di questi titoli e ci fate felici? E all'Ali (Associazione librai italiani): perchè non fate qualcosa di simile sul vostro sito?

Myron Uhlberg
Hands of My Father: A Hearing Boy, His Deaf Parents, and the Language of Love
Bantam ed.
23 dollari

Erica Bauermeister
The School of Essential Ingredients
Putnam
24 dollari

Via | Booksweb

  • shares
  • Mail