Istanbul, ritratto di una grande metropoli dalla storia millenaria firmato Peter Clark


Istanbul è una scoperta continua, nelle sue strade inondate di luce e abitate da miriadi di gatti, si gode continuamente del vario spettacolo della vita, declinato in tutte le sue nuances, anche le più improbabili. Una città-mondo dai mille volti, nata dalla commistione di popoli, di culture e di credi religiosi, che sopravvivono ancora oggi fianco a fianco, in un singolare miscuglio di identità, di lingue e di storie. Per raccontarla abbiamo scelto una guida che non è esattamente tale, si tratta piuttosto del "romanzo di una grande metropoli", tratteggiato da Peter Clark tra avvenimenti del passato, grandi personaggi e vestigia ancora presenti.
Resti costantiniani, cisterne e chiese, si alternano ai leggendari Bazar (come quello dei libri nel quale vi abbiamo già portato), alle numerose moschee dalla frescura incomparabile e all'architettura metallica dei quartieri moderni come Taksim e Levent.
Un testo denso, introdotto poeticamente del romanziere turco Moris Farh e arrampicato sulle alture del Corno d'Oro tra le terrazze fiorite del caffé dedicato a Pierre Loti, appeso alla torre di Galata e anche sospeso sui ponti del Bosforo quando scende la sera e i minareti della città vecchia di Sulthanamet svettano nel cielo vellutato di un blu profondo, fendendo la trama fitta di tappeto di stelle con le loro forme sottili e affilate.

Una volta un armeno di Istanbul mi rimproverò per aver utilizzato il termine “minoranze”. L’uso di tale parola, mi disse, delegittima la comunità. La democrazia implica la regola della maggioranza. Se ci si trova di fronte a un conflitto di interessi, allora democrazia significa che dovranno prevalere esclusivamente gli interessi della maggioranza. Ma per millenni il Mediterraneo orientale è stato composto da diverse comunità, ognuna con le proprie abitudini religiose: erano interdipendenti e le loro dimensioni non avevano importanza. Nei secoli, il modello generale è stato di mutua accettazione e spesso mutuo soccorso. (Estratto della pagina 30)

Collana: OL - Ritratti di città
ISBN: 978-88-6288-140-1
Pagine: 384 
Brossura con bandelle
Formato: 15,5x21 cm
Data di pubblicazione: Maggio 2012
Editore: Odoya

Via | odoya.it

  • shares
  • Mail