Il mio nome è No!, di Marta Altes

E' un libro d-e-l-i-z-i-o-s-o, questo di Marta Altes, Il mio nome è NO!. Vi sfido a trovare un cane più simpatico del protagonista di questa storia (e uno più combina-guai, in effetti). Uno insostituibile come lui, che provvede con grande solerzia al benessere e al sorriso di tutti. Ci riesce? Giudicate voi.

Dove lo trovate uno che vi aiuta ad arrivare (velocemente) dappertutto, tirando il guinzaglio come un cane da Formula uno? Dove lo andate a pescare, dico io, Un amico a quattro zampe che non disdegna di assaggiare anche il vostro cibo prima che lo mangiate voi stessi (per assicurarsi che sia buono è chiaro).

E chi come lui è capace di aiutarvi a trovare tesori nascosti nel vostri giardino (non si sa mai, e nel dubbio meglio scavare con parecchia energia), oppure ogni sera scalda i vostri letti prima che voi andate a dormire, non rifiutando persino di farci lui stesso un pisolino, quando capita?

Cosa importa allora, vi chiedo, se magari i cuscini di casa vostra da tutto questo entusiasmo non ne escono proprio puliti, o magari se nel giardino c'è qualche buca di troppo e nel vostro cibo non è così infrequente trovare qualche traccia di bavetta (solo ogni tanto, per carità) e bisogna sempre sempre sempre ripulire tutto, quando passa lui? Rimane solo quel piccolo mistero del nome, certo...

Nonostante tutto, infatti, lui è proprio un cane da amare: perchè rimette in ordine i giornali, ci aiuta col bucato e se ha fame, pensate un po', non disturba, ma provvede egregiamente da solo. Rimane solo quel piccolo mistero del nome, certo...Però davvero il cane è il migliore amico dell'uomo, diciamocelo: lo penseremo leggendo le avventure del nostro protagonista, pensando a quante cose può condividere con noi e quante può aiutarci a fare. O... no?!

M. Altes
Il mio nome è NO!
Sinnos ed
8.50 euro

  • shares
  • Mail