Harry Potter e la filosofia di Simone Regazzoni

Harry Potter e la FilosofiaLa saga di Harry Potter di J.K. Rowling letta in chiave filosofica. Questo il contenuto del libro Harry Potter e la Filosofia (edizioni Il Melangolo) di Simone Regazzoni, che verrà presentato il prossimo 12 novembre alle ore 18.00 presso La Feltrinelli di Torino (Piazza C.L.N. 251).

Il libro si contrappone alla corrente di pensiero, molto in voga, secondo cui la saga di Harry Potter è deleteria per lo sviluppo dei ragazzi; attraverso vari capitoli con cui dialoga con Harry, Albus Silente, Hermione, ma anche Platone e Nietzsche, Regazzoni affronta svariati temi di ordine filosofico: Cosa è il male? Cosa vuol dire il coraggio? Qual'è il rapporto tra magia e scienza? Esiste la giustizia?.

Non bisogna infatti scordare che tutti i libri hanno più livelli di lettura e sono comunque , tutti, specchi del sociale sia nei contenuti, sia nei fenomeni che vi si accompagnano. Secondo Regazzoni, “la saga di Harry Potter è, a tutti gli effetti, un’opera d’arte della cultura pop e una risorsa straordinaria e potentissima per l’esercizio della filosofia”.

Via | Fantasymagazine.it

  • shares
  • Mail