Donne e letteratura erotica: meglio lo schiavo che il principe azzurro

racconti erotici borelli ediotre

Secondo una ricerca dell'Editore Borelli, effettuata sui lettori della collana di racconti erotici Pizzo Nero, i gusti delle donne in fatto i sesso si stanno evolvendo.

Secondo la ricerca il 65% dei lettori di racconti erotici sono donne e per il 63% di queste l'eroina preferita è la donna in carriera, mentre il modello di amante preferito è lo schiavo sottomesso, che ha scalzato il principe azzurro della vetta delle classifiche.

Anche le modalità di fare sesso si pongono in linea con questi risultati che vedono una preferenza del 35% per la dominazione, che stacca di diverse lunghezze il sesso di gruppo (16%). Bisogna ammettere che seppur non è dato sapere la rappresentatività del campione il quadro delineato dalla ricerca è sconfortante.

Pare confermarsi infatti il trend sociale che interessa l'altra metà del cielo già da alcuni anni e che mi sembra denoti il fallimento della uguaglianza dei sessi. Insomma sembra che le donne invece di inseguire un vero riconoscimento del proprio ruolo paritario con il maschio abbiano preferito imitarlo. Così aumentano gli spettacoli di spogliarello maschile, le fantasie di origine "maschile", il sogno dell'uomo schiavo perchè dominante. In particolare è significativo che vi sia una prevalenza per fantasie di dominazione, che probabilmente denotano l'insicurezza e la sottomissione che ancora attanaglia il mondo femminile. Pare insomma che le donne invece di essere più donne e insieme più integrate, siano diventate più uomini: la parità dei sessi è ancora lontana.

Via | Corriere della Sera.it

  • shares
  • Mail