Maya, la sorella maggiore delle Winx

Copertina Maya In concomitanza con la ricorrenza di Halloween, arriva in Italia, edito da Mondadori, Maya, il romanzo con fumetti di Igino Straffi. L'autore è il creatore delle fatine più famose del mondo, le Winx. Anche questa storia è intrisa di magia e non a caso il libro è uscito in libreria proprio il 28 ottobre, a ridosso del primo novembre.

Maya infatti è un'adolescente speciale: ha scoperto di avere la capacità di comunicare con l'Aldilà e proprio entro la notte di Halloween dovrà portare a termine una missione. Intorno a lei ruotano una strana medium, un professore a capo di una setta segreta e un affascinante e misterioso ragazzo. Per rendere la storia ancora più appassionante è stato inserito un serial killer, che insegue l'eroina per ucciderla.

Sembra ci siano tutti gli ingredienti per catturare un pubblico dai quindici ai diciotto anni. Saranno in molte a identificarsi con la bella Maya: lunghi capelli neri, fisico perfetto, un po' scontrosa, ma in fondo bisognosa d'affetto e soprattutto dotata di poteri magici.

Per chi volesse pregustare il primo capitolo, Mondadori ha messo a disposizione dei navigatori un assaggio di quello che sembra destinato a diventare il nuovo best seller per adolescenti. Dopo Moccia, un tuffo nella fantasia. Sempre che, visti i tempi, non siano finalmente troppo immersi in una realtà che li riguarda più da vicino.

  • shares
  • Mail