Scrittori esordienti su Facebook: caccia al titolo

facebook

Anche il popolo degli scrittori in erba approfitta delle grandi opportunità, ancora tutte da esplorare, offerte da Facebook. Fra le iniziative, quella di due autori, Alessandro Fusacchia e Davide Rubini, che hanno chiesto al popolo di Facebook un aiuto per decidere il titolo del loro libro - qui le prime tre pagine, che sarà presentato il prossimo 5 dicembre a Bruxelles.

Il libro è in italiano ma sarà edito dal belga Biliki, che - notizia anche questa - sta puntando su "testi in italiano da vendere via Internet" e a cui i due si sono rivolti perchè, "a differenza degli editori italiani questo non ci ha chiesto soldi".

Il romanzo, un thriller, è ambientato tra NewYork, Bruxelles e Atene e ha per protagonista un pubblicitario che si vedrà coinvolto in una "congiura di bibliotecari" e finora sono stati tanti i titoli proposti dai 500 partecipanti all'iniziativa: "Come polvere di biblioteca" a "Tra porri, libri e damigelle", passando per "Manuale di buone intenzioni". Consulenti di questa insolita iniziativa sono stati Alberto Castelvecchi e Giulio Mozzi.

Via | Reuters
Foto | FLickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: