Pauolo Coelho, il netizen della rete

coelho, francoforte, fiera del libro

La distribuzione dei libri in versione elettronica in rete può incrementarne la vendita, più che danneggiarla. Paulo Coelho, in un'intervista alla Fiera di Francoforte, si è pronunciato in favore dei benefici che la rete può fornire all'editoria.

Secondo l'autore brasiliano la vendita online è una grossa occasione per gli editori che dovrebbero considerare il web come un'opportunità anzichè come nemico da combattere. Da anni Coelho distribuisce online versioni digitali dei suoi libri e ripetutamente si è pronunciato in favore del web e della condivisione della conoscenza.

"Leggono poche pagine, e pensano, è più semplice comprare il libro che doverlo leggere sullo schermo - e così vanno fuori e lo comprano. Il web sta imponendo un nuovo modo di condivisione delle idee e ridefinisce i vecchi modelli economici."

Fonte | Reuters
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail