Leggere aiuta (anche) a dimagrire


Lo ha dimostrato una ricerca veramente stranissima della Duke University. In sintesi, delle bambine pradolescenti obese curate al DUke's Children Hospital sono state divise in tre gruppi: al primo è stata data la leggere la storia di una bimba obesa che, fra tante insicurezze e problemi, trova la forza per dimagrire ed essere felice; al secondo gruppo il romanzo di cui è protagonista una bimba non grassa; al terzo non è stato dato nessun libro da leggere.

Ebbene, l'evidenza è che il primo gruppo di bimbe è riuscito a dimagrire, nell'ambito del programma di cura, più velocemente sia del secondo che del terzo, il quale ha comunque mostrato i risultati peggiori nella dieta.

La ricerca è veramente discutibile, eppure fa pensare su quanto i valori trasmessi da autori di bestseller adolescenziali possano realmente influenzare, anche nelle piccole cose, la vita dei loro giovanissimi lettori.

Via | Time
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail