Severgnini: dieci cose da fare per far odiare i libri ai giovani

severgnini, stati generali editoria, editoria

Beppe Severgnini, nel corso della giornata di apertura dei lavori per gli Stati Generali dell'editoria 2008, ha presentato il suo decalogo, realizzato insieme al figlio Antonio, "Dieci modi infallibili per far odiare i libri a vostro figlio".

Il tema di quest'anno "Piu' cultura, piu' lettura, piu' paese. Scommettere sui giovani" si incentra sul rapporto dei giovani con la lettura. Severgnini, con la solita ironia, ci consegna un decalogo per favorire il dialogo dei ragazzi con i libri ed evitare forzature che potrebbero aprire fratture insanabili.

Se vostro figlio ha un rapporto burrascoso con la lettura evitate di riempire la casa di libri e giornali o non regalategli dei libri per il compleanno. Tenete sempre presente i suoi interessi. "Spesso le scoperte editoriali sono frutto del caso". Per iniziare qualunque libro è un buon libro. E voi, avete altri consigli?

Fonte | AGI
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail