iQuindiBlog: nasce il blog de iQuindici

iQuindiblogDifficile frequentare la rete letteraria e non conoscere iQuindici, ovvero la repubblica democratica dei lettori, collettivo di lettura nato alcuni anni fa dalla comunità che segue i Wu Ming.

Il loro lavoro di scouting ha portato alla scoperta di molti autori che hanno pubblicato anche con case editrici come Einaudi (tra cui Girolamo de Michele, per fare un nome), hanno fatto uscire parecchi numeri della rivista letteraria Inciquid, sposano una filosofia libera sul diritto d'autore e propongono una biblioteca copyleft da cui scaricare i testi che hanno scelto e promosso.

Da qualche giorno esiste anche iQuindiBlog, progetto collettivo non esclusivamente letterario, che si presenta così:

È che oggi si va in giro e ci si chiede perché ci siano così tante facce tristi, vuote, impaurite, e così poche voci che si levano a reclamare qualcosa di elementare come un diritto. E allora noi abbiamo pensato. Perché questa esperienza è anche politica, come tutto quello che ci circonda. Vogliamo provarci. Vogliamo cercare di porre un piccolo argine al fiume malato della commercializzazione, del revisionismo e della spettacolarizzazione letterario-culturale.

  • shares
  • Mail