Chi sarà il prossimo Harry Potter?

Se lo chiedono i milioni di fan del maghetto, ma ovviamente anche gli editori sempre alla ricerca del best seller che faccia la loro fortuna economica.

Uno degli editori di J.K. Rowling, la Scholastic, punta ad esempio su una serie intitolata "The 39 Clues", una serie di romanzi su due orfani, Dan e Amy Cahill. Nel primo libro, la loro amata notta Grace è appena morta e il parentado è arrivato a leggere il testamento, da cui si scopre che i Cahill sono la famiglia più potente del mondo, da cui provengono tutti i geni che la storia ha avuto, come Benjamin Franklin, ad esempio, Abram Lincoln, Houdini. I parenti dovranno scegliere se cercare, con le indicazioni della zia, il segreto del potere dei Cahill o prendere i soldi e ricominciare la loro vita. Ovviamente i due orfani decideranno di mettersi in viaggio.

Per il resto, sono in molti a fare il suo nome, come questo articolo del Telegraph: sembra che per ora solo Christopher Paolini (che ha solo 24 anni, e ha iniziato a scrivere Eragon a 19) sia visto come possibile erede della Rowling "Come Rowling e Pullman, i libri di Paolini sono grandi storie di avventura ma con molto di più nelle loro pagine che la sola azione, e riescono a catturare lettori di tutte le età".

Via | Telegraph

  • shares
  • Mail