L'autrice dei Segreti di Brokeback Mountain perseguitata dal film

brokeback mountainIl film ha vinto l'Oscar, ma nonostante il successo della trasposizione cinematografica del suo libro, l'autrice di "I segreti di Brokeback Mountain" si lamenta pubblicamente del fatto che questo film "è diventato fonte costante di irritazione nella mia vita privata".

Lei, Annie Proul, 73 anni e premio Pulitzer, ha dichiarato infatti di essere perseguitata fin dall'uscita del film nel 2005 da migliaia di mail "pornografiche" di fan che offrono una loro rielaborazione della storia, arricchendola in particolari hard.

Una sorta di fan fiction che non le va affatto giù, evidentemente. "C'è un numero innumerevole di persone che pensano che la storia sia un campo aperto per esplorare le loro fantasie...scrivono costantemente manoscritti, e riscrizioni porno della storia per me, aspettando forse che io risponda rigraziandoli e complimentandomi con loro...sta diventando una fonte costante di irritazione nella mia vita privata".

Via | The Indipendent

  • shares
  • Mail