I romanzi porno

Due tette con delle scritte sopra

In Italia ormai sono spariti i romanzi porno. Non c'è mercato perché l'italiano in generale legge poco, e in particolare preferisce cercare il porno in altri media.

Eppure la pornografia letteraria ha un doppio vantaggio rispetto a alla concorrenza. Da un lato concede all'immaginazione del lettore un ruolo rilevante, come solo la letteratura è in grado di fare.

Dall'altro svolge quella funzione di "ricerca", di suggerimento di scenari "nuovi" e suggestivi che possano toccare corde nascoste e magari non immaginate dai lettori. Di ciò è un esempio fulgido e prospero il celeberrimo e frequentatissimo newsgroup it.sesso.racconti.

Non sarebbe il caso che qualche editore riprendesse in mano un genere dalle grandi potenzialità?

  • shares
  • Mail