Libri per le feste, il Capodanno secondo Pippa Middleton

Pippa Middleton libro ricette

Del libro di Pippa Middleton vi avevamo parlato in occasione della sua uscita nella di lei patria, la severa Gran Bretagna che non ha accolto con troppo favore, anzi. Forse la delusione è dovuta al fatto che il libro non snocciola succulenti dettaglio autobiografici, o gossip della sorella già moglie del principe William... Nello chic-manuale Festa in famiglia Pippa ha scelto per le ricette e i consigli di stile all'inglese e questo, nella già fitta proposta di siti e blog dedicati al tema, è stato penalizzante. Ma visto che abbiamo toccato con mano il suddetto ricettario deluxe, ne approfittiamo per condividere con voi qualche consiglio per celebrare il Capodanno, non sia mai che possa servire da ispirazione anche a qualche fan sfegatato di Downton Abbey (tema di cui vi parlerò a seguire).

Intanto bisogna fare la checklist dell'armadio delle feste: festoni e bandierine, accessori per torte, palloncini, coriandoli, tovaglie, lumini, giochi da tavolo e quiz. Sempre che non abbiate deciso di optare per una festa in maschera, mettendo a disposizione degli ospiti un baule dei travestimenti o stabilendo un semplice dress-code come un certo tipo di cappello. Questo è un libro per donne crafty chic, che amano l'idea di mettersi a ritagliare ponpon di carta velina e cercare vecchi portacandele nei bricabrac e con ricette di dessert per stupire con presentazioni inusuali tipo la gelatina nella coppa per lo spumante (stratagemma ideale per dare una svolta scenografica al menu nostrano a base di cotechino e lenticchie).

Pippa Middleton libro ricette
Pippa Middleton libro ricette
Pippa Middleton libro ricette
Pippa Middleton libro ricette

Ed è un libro che piacerà di sicuro a chi ama le piccole riunioni tra amici, con una manciata di spunti per conoscere le tradizioni festive nel mondo e con i suggerimenti per salutare l'anno nuovo declamando poesie ad alta voce, tra un cocktail e l'altro; la sezione scozzese a riguardo (incentrata sul festeggiamento della Burns Night), è decisamente più interessante, con un menu interamente calibrato sul Whisky, compreso il tè in stile Highlands. Questa sì, un'idea interessante: il Capodanno in tartan!

  • shares
  • Mail