Sinceri auguri di buon Natale in poesia

Albero di Natale dinanzi a una libreria

Nonostante i Maya avessero previsto il contrario, il 25 dicembre 2012 è giunto e, con esso, il Natale: tanti cari auguri alle amiche e agli amici di Booksblog che ci seguono ogni giorno e condividono con noi la passione per i libri e la cultura in genere.

Com'è tradizione, i nostri auguri si traducono in poesia. Quest'anno abbiamo scelto una poesia della poetessa torinese Maria Luisa Spaziani: ci piace quel senso di silenzio che la pervade. Del resto è vero: il giorno di Natale per strada c'è molto silenzio. Soprattutto se uscite la mattina presto, sentirete il silenzio a farvi compagnia. Ed è bellissimo! Auguri!

Natale, silenzio che dilaga per le strade

Natale altro non è che quest’immenso
silenzio che dilaga per le strade,
dove platani ciechi
ridono con la neve,

altro non è che fondere a distanza
le nostre solitudini
sopra i molli sargassi
stendere nella notte un ponte d’oro.

Sono qui, col tuo dono che mi illumina
di dieci stelle-lune,
trasognata guidandomi per mano
dove vibra un riverbero
di fuochi e di lanterne (verde e viola),
di girandole e insegne di caffè.

Van Gogh, Parigi azzurra…
Un pino a destra
per appendervi quattro nostalgie
e la mia fede in te, bianca cometa
in cima.

Foto | Lida Rose via photopin cc

  • shares
  • Mail