Obama, in preparazione il libro sulla seconda campagna elettorale e il relativo telefilm

Alla prima campagna presidenziale che lo aveva visto protagonista nel 2008 avevano dedicato l'emozionante "Game Change" (pubblicato due anni dopo e dichiarato best-seller n°1 dal New York Times) ed ecco che, con il secondo mandato di Barak Obama anche gli autori del primo libro hanno deciso di ripetersi mettendo in cantiere "Double Down: Game Change 2012", cronaca romanzata della vittoria contro Mitt Romey, la cui uscita è prevista da Penguin per l'autunno 2013.

E se il candidato, poi Presidente, non è cambiato, anche loro sono sempre gli stessi, si tratta infatti di Mark Halperin e John Heilemann, due giornalisti politici con una solida esperienza del settore, maturata rispettivamente presso il Times e il New York Magazine, al centro di una proposta altrettanto esaltante.

Perché forte del successo del primo libro e della serie tv che ne era stata tratta, diretta da Jay Roach su sceneggiatura di Danny Strong e vincitrice di ben 4 Emmy Awards (tra i quali uno a Julianne Moore per la sua performance nei panni di Sarah Palin), il canale televisivo HBO avrebbe già acquistato i diritti del sequel cartaceo. Una storia che dovrebbe esser adattata al piccolo schermo dagli stessi Heilemann & Halperin autori di un'autentica rivoluzione del genere, testimoniata dalle parole di Ann Godoff, Penguin publisher, in una dichiarazione a The Hollywood Reporter:

John Heilemann e Mark Halperin hanno inventato un nuovo modo per parlare di campagna elettorale con Game Change. Il loro nuovo libro Double Down sarà certamente d'attualità, ma, ed è ancora più importante, creerà una storia duratura della competizione presidenziale 2012.

Via | hollywoodreporter.com
Foto | Getty – Il Presidente Barack Obama sale sul palco per parlare alla veglia interreligiosa per le vittime della sparatoria della Sandy Hook Elementary School, 16 dicembre 2012, Newtown High School, Newtown, Connecticut

  • shares
  • Mail