Amazon comprerà AbeBooks

Amazon, AbeBooks, online C'è l'accordo tra le due società ma non si conoscono ancora i termini dell'affare. L'operazione verrà completata nell'ultimo trimestre dell'anno. L'ennesima acquisizione, dopo quella di Audible e di Fabric.com, pone la società di retail al primato nel mercato della vendita di libri.

AbeBooks, di cui avevamo parlato anche in passato, è leader mondiale nella vendita di libri rari , usati e fuori stampa. I numeri della società di Victoria, online dal 1996, sono più che interessanti: il sito raccoglie, infatti, i cataloghi di più di 13.500 librai da tutto il mondo, per un totale di circa 110 milioni di libri.

Con questa operazione Amazon punta ad estendere la propria l'offerta, offrendo ai clienti la più ampia selezione di libri sulla terra. AbeBooks garantisce infatti un gamma di servizi in grado di soddisfare sia venditori che lettori.

Da AbeBooks affermano che la società continuerà ad operare da Victoria come una società indipendente. Difficile da credere. Per il resto rimane l'amarezza e la delusione di quanti pensano che si tratti della fine di uno dei pochi progetti ancora "indipendenti".

Questo pensiero dal blog Bookshopblog penso sia pienamente condivisibile e tristemente veritiero:

A sure sign of the times in which we live. Everybody buys their coffee at the same place, every goes to see the same handful of major films and now online we can all buy our books at the same place. yippee.

Fonte | BookSeller
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail