Oscar Pistorius: DreamRunner

La storia di Oscar Pistorius è stata presentata sui maggiori mezzi di comunicazione di massa per il suo fortissimo impatto sul pubblico: un ragazzo sudafricano nato con una grave malformazione subisce l'amputazione di entrambe le gambe da bambino, ma si dedica con costanza e passione a molti sport, grazie al supporto di due protesi in fibra di carbonio.

Detentore dei record di velocità nelle gare di 100, 200 e 400 metri, dopo lunghe battaglie sportive e legali viene prima escluso dalla partecipazione alle Olimpiadi dei normodotati e poi riammesso dal tribunale sportivo.

La Rizzoli ha pubblicato un libro, DreamRunner, che prova a raccontare la storia di questo ragazzo dall'enorme grinta, passando attraverso i traumi della sua infanzia, le difficoltà che ha dovuto superare nel corso degli anni, fino alla conquista di poter partecipare alle Olimpiadi.

L'autore del testo, in collaborazione con lo stesso Pistorius è il giornalista Gianni Merlo, e Candido Cannavò ha firmato l'introduzione all'opera. Per la scheda del libro potete cercare sul sito della Rizzoli a questo link, mentre su YouTube potete vedere un estratto della presentazione del libro avvenuta qualche giorno fa a Milano.

  • shares
  • Mail