Neil Gaiman: se l'ebook è gratis, il libro vende

Arriva un ennesimo capitolo nella questione di cui tanto si dibatte di questi tempi: gli ebook sostituiranno i libri cartacei? Rendere disponibili i libri gratuitamente online uccide le vendite in libreria? La risposta, a quanto pare, è no a entrambe le domande.

Se per Nick Hornby gli ebook non avranno il sopravvento sulla carta, Neil Gaiman, secondo quanto riferisce Punto Informatico, ha fatto un esperimento di cui ha reso disponibili i risultati: dopo aver fatto scegliere ai suoi lettori quale, tra i suoi libri, pubblicare online, ha riscontrato che le sue vendite in libreria sono aumentate da quando è stato possibile sfogliare e leggere il testo (si tratta di American Gods) su internet .

Non solo una politica di marketing che offre assaggi dei libri, ma spesso un vero e proprio nuovo modo di concepire il mercato librario, il rapporto con i lettori e, soprattutto, la circolazione della conoscenza e delle opere intellettuali. E non c'è bisogno di andare all'estero per vedere come questo approccio paghi, basta dare un'occhiata a quello che i Wu Ming fanno da anni in Italia.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: