Harry Potter e il Principe Mezzosangue: spoiler cap. 10 e 11

Cliccando su "continua" è possibile leggere gli spoiler del capitolo 10 e 11.

Capiotlo 10 | La casa dei Gaunt

Harry va alla prima lezione con Silente, che altro non è che un viaggio nel pensatoio, alla scoperta dei ricordi di vaire persone che hanno avuto a che fare con Voldemort. Harry deve capire la sua storia e le sue debolezze per poterlo affrontare.

I primi sono i ricordi di un certo Odgen, un funzionario del ministero che si reca in una capanna sporca e povera in un bosco nel villaggio di Little Hangleton, proprio davanti alla collina della villa dei Riddle.

Lì vivono i Gaunt: il padre Marvolo, il figlio Morfin e la figlia Merope. sono gli ultimi eredi di Serpeverde, dei pazzi violenti, che si sono sposati tra cugini per mantenere il loro sangue puro e hanno dilapidato i loro averi.

Marvolo è un pazzo che odia e maltratta la povera figlia, che è segretamente innamorata di un babbano, Tom Riddle senior.

Padre e figlio vengono arrestati da Odgen per aver fatto maledizioni sui babbani e Merope, finlamente libera, decide di indurre Tom Riddle con la magia a sposarla.

Ma quando Merope, veramente innamorata, smette di stregare il marito, lui l'abbandona da sola a Londra, incinta di Voldemort, che altro non è che Tom Marvolo Riddle junior.

Prima del termine della lezione, Harry vede l’anello dei Gaunt nell’ufficio di Silente, che gli dice di averlo "acquistato"...



Capitolo 11 | Hermione dà una mano

Harry deve sostenere i provini per la squadra, essendo stato nominato capitano.

Sceglie come cacciatori Katie Bell, una nuova Demelza Robins e la bravissima Ginny, come battitori Peaks e Coote. Per i portieri si presenta anche MacLaggen, che è molto bravo, ma sbaglia l’ultima parata (si scopre dopo che Hermione ha scagliato dagli spalti un Incantesimo Confundus) e così Ron, che le para tutte, guadagna il posto.

Dopo i provini i tre vanno a trovare Hagrid che all’inizio li tratta con freddezza, in quanto è preoccupato e trsite per il ragno Aragog che sta morendo. Non ce l'ha con loro per non aver scelto di studiare ancora Cura delle creature magiche per il Mago, dice che li capisce.

  • shares
  • Mail