Harry Potter: 7 milioni di copie, e qualche spoiler

Scholastic Inc. said yesterday that an estimated 6.9 million copies of "Harry Potter and the Half-Blood Prince" were sold in the United States in the first 24 hours the book was on sale, smashing the one-day sales record of 5 million set two years ago by the previous installment in the popular series.

[NewYork Times]



Avete presente? Quasi 7 milioni di copie del Principe Mezzosangue vendute in 24 ore solo negli Stati Uniti. Non oso immaginare a quanto arriveranno le vendite con l'uscita del libro nelle altre lingue, italiano compreso (a settembre).

Sempre il New York Times si chiede quale sarà il futuro dopo il settimo libro / settimo anno di Harry Potter.



Mentre attendo l'arrivo della mia copia in inglese, le anticipazioni più dettagliate del libro continuano a fioccare.

Avviso: di seguito potrete trovare degli SPOILER. Non continuate la lettura se volete leggere il libro senza alcuna anticipazione.


Capitolo 1 | L'altro Ministro

A Londra è quasi mezzanotte e il Primo ministro babbano è seduto da solo nel suo ufficio. Sta aspettando la telefonata del presidente di un Paese lontano e intanto pensa alla cose terribili successe nell’ultima settimana. Un ponte è crollato, un uragano ha devastato la campagna diffondendo sulla città una gelida foschia, due membri del governo sono stati assassinati e una visita inaspettata, quella di Caramell, gli rivela che non si tratta di incidenti ma che è tutto opera di Voldemort.

C'e anche un flash back che sipega tutte le volte che i due ministri si sono incontrati, ad esempio quando e' evaso Sirius.

Il dialogo si conclude con l'annuncio da parte di Caramell dell'elezione di un nuovo ministro, che altri non e' che il personaggio che "assomiglia a un leone" (quello che la Row aveva dato nel suo sito) e si chiama Rufus Scrimgeour, ex capo degli Auror.



Capitolo 2 | Spinner's end

E' la strada dove vie Piton quando non e' a Hogwarts. Un quartiere babbano molto brutto e periferico, in cui vanno a trovarlo Narcissa Malfoy e Bellatrix.

Narcissa e' disperata perche' Voldemort ha progettato qualcosa di molto pericoloso da far fare a Draco, per punire Lucius che si e' fatto arrestare.

Narcissa cerca di convincere Piton a parlare con Voldemort e dissuaderlo dal suo intento.

Bellatrix e' arrabbiata perche' non si fida di Piton e gli fa un sacco di domande su cosa ha fatto negli ultimi anni, ma Piton pare avere una risposta per tutto.

Voldemort ha ancora fiducia in lui, anche se in realtà non è ben chiaro da che parte è schierato davvero Piton.

Inizialmente Piton rifiuta di dissuadere Vol, ma Narcissa lo convine a fare con lei il Voto Inscioglibile, ovvero una magia per cui Piton si impegna a far di tutto per proteggere Draco. Bellatrix fa da garante e con la sua bacchetta suggella l'incantesimo: le mani di Narcissa e Piton vengono avvolte dal fuoco dell'incantesimo.



...continua...

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: