Letteratura al femminile: Leg(g)endaria

C'è ad esempio la Tartaruga, che ha catalogo tutte o quasi le grandi firme "al femminile" del '900, o il centro di documentazione donna, che per il 2008 ristamperà (finalmente) qualche bel titolo della mitica Marchesa Colombi.

Sono poche-ma-buone le case editrici al femminile in Italia, come segnala Tuttolibri. Oggi vorrei segnalare però una rivista che ho sempre immaginato come "L'Indice dei libri del mese" al femminile, ovvero: "Leg(g)endaria", che pubblica un numero dedicato al rapporto fra donne e politica, da collezionare.

''Tre parole - si legge nella presentazione del numero curata dalla redazione - legano come un robusto filo rosso questo numero di 'Leggendaria': donne, politica, violenza. Perche' da donne parliamo e vogliamo farlo con voce alta e chiara: chiediamo percio' a tutte le lettrici di utilizzare questo fascicolo per discuterlo in ogni luogo e situazione possibile''.

Via|Adnkronos
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: