Johnny Depp si dà all'editoria con HarperCollins

Johnny Depp, che ormai in molti identificano con lo strambo protagonista della saga Pirati dei Caraibi e attore feticcio dei film di Tim Burton, ha deciso di scollarsi le immagini stereotipate di dosso e tra i suoi nuovi progetti questa volta c'è un'avventura editoriale con la casa HarperCollins. Probabile quindi che una certa fetta di pubblico che prima snobbava i libri, inizi a trovare la cosa insospettabolmente cool!

La serie curata da Depp si chiamerà Infinitum Nihil (stesso nome della sua casa di produzione, che significa: niente è per sempre) e si distinguerà dagli altri filoni editoriali per la scelta di opere dallo stile visionario e per l'originalità delle idee; previsto per il 2015, un saggio su Bob Dylan dal titolo The Unraveled Tales of Bob Dylan, che Johnny realizzerà insieme al navigato scrittore di biografie Douglas Brinkley e che, attraverso una serie di interviste, analizzerà gli aspetti meno conosciuti della vita del cantautore.

Ma Brinkley e Depp non sono nuovi alle collaborazioni editoriali, lo scorso luglio hanno pubblicato sul New York Times il racconto This Land Was His Land sulla vita del cantante folk Woody Guthrie, testo che sarà sviluppato in un libro dal titolo “House of Earth” in uscita il prossimo gennaio.

  • shares
  • Mail