La vita privata degli scrittori

Avete mai fantasticato sulla vita privata dei vostri scrittori preferiti? Io sì. Come ad esempio sul fatto che Ada Negri sposò un uomo che la chiese in moglie senza averla mai vista, solo dopo aver letto le sue poesie (ebbero un figlio, ma si separarono presto).

O ad esempio sul fatto che Edgar Allan Poe visse una bellissima storia d'amore con la sua amata: 10 anni di idillio vissuti fuori dal mondo, in un bellissimo castello, e tanti incubi ereditati quando lei morì lasciandolo solo a rimpiangerla.

Rainer M. Rilke invece fu molto legato ad una donna piuttosto facoltosa, con cui visse una storia d'amore travolgente anche dal punto di vista fisico, immagino.

La povera Charlotte Bronte, invece, riuscì a sposare l'uomo che davvero amava: un professore, immedesimandosi nella splendida sorte d'amore di Jane Eyre. Peccato però che morì per le conseguenze del suo primo parto.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: