La penna che cattura l'emozione mentre scrivi

Questa notizia è favolosa.
L'ANSA riporta che la Philips ha chiesto il brevetto per una penna dalle magiche capacitp: rivela le emozioni mentre si sta scrivendo.
Si tratta di una penna che registra l'umore di chi la usa attraverso dei sensori che rivelano battito cardiaco, pressione sangunea e temperatura. Questo insieme di dati viene elaborato da un chip che rivela così le emozioni che si stanno provando.

Secondo la Philips la penna sarebbe innovativa per la possibilità di sapere se determinati documenti sensibili (pensiamo a contratti, testamenti, accordi politici, etc) sono stati firmati con esitazione o sicurezza, entusiasmo o sotto pressione.

Per quel che riguarda noi, la penna sarebbe sicuramente un modo per entrare nell'animo di chi scrive un romanzo, un racconto, una poesia. Chissà se l'avessero avuta Dante, Hemingway, Calvino - per dire alcuni dei miei preferiti - cosa avremmo scoperto oggi, chissà quando scriveva la Commedia quale emozione ardeva dentro Dante!
Comunque non temete: la penna funziona anche senza registrare i sentimenti, basta premere un pulsante che disattiva il chip.

via | Ansa

  • shares
  • Mail