Editoria digitale: Lulu.com aprirà alle piccole case editrici

Lulu.com coglie la previsione di Mike Shatzin. Come avevamo già riportato, Shatzin, guru dell’editoria digitale, sosteneva che per il 2008 Lulu.com potrebbe iniziare ad offrire a tutte le piccole case editrici,

"una piattaforma tecnologica pronta all’uso, dove i piccoli editori potranno usufruire della tecnologia print on demand, delle vetrine virtuali personalizzate e degli API senza dover implementare la realizzazione di tale servizio internamente e a costi proibitivi".

Lulu conferma l'intuzione ed "è pronta alla sfida", fanno sapere tramite l'ufficio stampa, e questa sembra decisamente una buona notizia per i piccoli editori, per quelli già affermati e per quelli che hanno intenzione di intraprendere questa carriera.

Via|Boomy.it
Foto|Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: