Cuore di Burro di Leonardo Innocenti

Cos'è un "Cuore di burro"? O, meglio, chi ha un cuore di burro?
Certamente i personaggi della raccolta di racconti di Leonardo Innocenti, edito da MEF L'Autore Libri Firenze.
Storie di vita quotidiana che mettono a nudo debolezze e personalità, cuori forti e di burro, in cui l'autore nei suoi brevi racconti ci affonda le mani e la penna, narrandoli puri e semplici nella imprevidibilità quotidiana della provincia italiana.
Niente caos dietro i racconti, niente città né tantomeno posti sconosciuti, ma la realtà di una vita di "tuttiggiorni", quella che viviamo tutti e nella quale spesso non ci accorgiamo di alcuni particolari.
E così, la chiacchierata con il tecnico della caldaia, che tutti abbiamo fatto un giorno nella vita, diventa il modo per esplorare l'animo umano e scoprirne particolari.
Il libro racchiude molte storie semplici e ben riuscite, ed altre - come per tutte le raccolte di racconti - troppo forzate nella loro estrema semplicità, destinare ad essere saltate nella lettura.
L'autore riminese, legato al mondo del sociale e già autore e regista, ha carattere nella scrittura, e nella linearità dello scritto sa scegliere lessico e punteggiatura, rendendo i racconti scorrevoli e piacevoli.
Forse qualche critica per la cupezza della copertina, ma di sicuro promuovo la casa editrice e l'autore stesso.

Leonardo Innocenti
Cuore di burro
MEF – L’Autore Libri Firenze
€ 12,10, 156 pp

  • shares
  • Mail