A Londra in vendita la casa di Peter Pan

Sarà una coincidenza, ma questa settimana su Blog mi capita ancora una volta di parlare della casa di uno scrittore. Una casa che non ho mai visitato ma che, come tutti quelli che hanno letto "Peter Pan" di J.M. Barrie, ho immaginato benissimo.

E' la casa di Gloucester Road che si affaccia sui giardini di Kensington e in cui nella fantasia dello scrittore si è svolto l'incontro fra Peter Pan e Wendy, dove i piccoli Gianni e Michele giocavano ai pirati, dove correva la cagnetta-tata Nana.

Si tratta, come informano le agenzie stampa, di una casa composta al piano terra

"da due ariosi salotti, uno studio, una sala da pranzo, una cucina e un giardino privato. Al primo piano si trovano sei camere da letto e quattro stanze da bagno, oltre a due terrazze. L'edificio conserva ancora molto mobilio dell'epoca".

Foto|Flickr

La cosa bella è che lì Wendy e i suoi fratelli hanno abitato davvero: lo scrittore ci visse a lungo, dopo la morte della seconda moglie, con i cinque figli di lei, a cui fece da padre, e su cui forgiò i caratteri dei suoi personaggi. A loro l'ha lasciata in eredità alla sua morte.

  • shares
  • Mail