Sondaggio: regali e libri

Ieri è stato il mio compleanno, e, a sorpresa, non ho ricevuto nessun libro in regalo. Da una parte mi è dispiaciuto (a chi non farebbe gola un nuovo e odorosissimo volume da sfogliare, annusare e leggere?), dall'altra parte devo essere contento perché mi sono risparmiato la fatica di dover creare nuovo spazio nella mia già iper-satura libreria, che, come ho detto in passato, ha già qualche problemino organizzativo.

Penso che tutti gli appassionati di lettura come me siano contenti in generale di ricevere un libro, anche se si incorre talvolta nell'increscioso caso del volume regalato che già hai e che non puoi cambiare perché la persona che te l'ha dato ha ben pensato di scrivere in prima pagina una dedica personalizzata.

So anche per esperienza però che molte volte chi non ci conosce bene potrebbe scegliere un regalo assolutamente non adatto ai nostri gusti letterari, e magari chiedendo consiglio al libraio di turno si presenti orgoglioso con l'ultima fatica di Bruno Vespa incartata e infiocchettata.

Lancio quindi questo sondaggio per i nostri lettori: in generale vi fa piacere ricevere libri in regalo? Naturalmente saranno graditi anche interventi nei commenti con le vostre opinioni al riguardo.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: