Doctor Sleep: esce il 24 settembre 2013 il sequel di Shining, di Stephen King

Lo aveva annunciato, informalmente, nel novembre 2009. Fu nel corso di una conversazione con un gruppo di lettori canadesi di Toronto (che peraltro aveva un moderatore d'eccezione, il regista David Cronenberg). La notizia è stata confermata tre anni dopo, e precisamente qualche giorno fa: il vecchio Stephen (King) darà alle stampe il seguito di Shining. Lo ha scritto lui stesso sul suo sito internet.

La data insomma è già fissata, nella mente degli appassionati: 24 settembre 2013. A distanza di 36 anni (più dell'età della sottoscritta, ad esempio), visto che Shining appunto vide la luce nel '77. Ma cosa ha ispirato il re dei best seller horror a continuare il suo capolavoro?

Lo ha raccontato King stesso, dicendo di aver iniziato a scrivere Doctor Sleep (così, si chiamerà il seguito) tre anni fa, quando durante una notte insonne si è chiesto proprio cosa sarebbe potuto succedere al povero piccolo Danny Torrance dopo gli eventi all'Overlook Hotel.

Quali cicatrici hanno lasciato nel povero Danny gli eventi infernali della sua infanzia, superati solo grazie ai suoi poteri psichici? Lo sapremo leggendo Doctor Sleep, in cui lo ritroviamo quarantenne, anonimo lavoratore in un ospizio per malati terminali in cui però ha un compito molto particolare: aiutare i pazienti che stanno per morire a compiere il viaggio nell'al di là (è proprio lui il Doctor Sleep del titolo, evidentemente).

Una nota di colore: pare che a Danny non basti lo stipendio (con questa crisi, anche lui sottopagato?) e si sia abituato a mantenersi, anche in età matura, scommettendo ai cavalli, grazie ai consigli di Dick Halloran, il cuoco di 'The Shining'.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail