La trama di "L'erede del Grifo" raccontata da una player

Francesca Garello, una delle autrici del romanzo fantasy “L’erede del Grifo”, nato nell'ambito di un "play by forum", gentilmente mi ha spedito via mail qualche dettaglio in più sulla trama del loro romanzo, che sarà acquistabile scrivendo alla mail associazioneculturale@luxintenebra.net (“ma presto sarà pronta una pagina sul sito da cui fare le ordinazioni”, ci dice). Per ora, dice, ne hanno stampato un centinaio di copie.

Ecco la storia raccontata da lei:

"Victor, giovane principe erede del casato del Grifo Rosso che regna sulla contea di Rosso Fiume, scompare misteriosamente. Il padre crede sia stato rapito, ma per questioni di opportunità politica non vuole che il fatto si sappia e decide di farlo cercare da avventurieri ingaggiati discretamente e ben pagati.

Il problema è che pare sia scomparso dentro un mitico "Labirinto", una serie di cunicoli forse magici che in tempi leggendari servirono alla popolazione di questo continente per salvarsi dalle forze del male che avevano invaso il "Pentacolo" (il continente è detto così perchè le 5 città principali sono poste come sui vertici di una stella). Il luogo è pericoloso, inesplorato e scendervi è considerato quasi un suicidio.

Il gruppo degli avventurieri che accetta di partire per questa ricerca è assai eterogeneo: c'è un mercenario di professione, un ufficiale dell'esercito elfico, una giovane sacerdotessa guaritrice, un sensitivo dalle inquietanti abitudini, un mezzelfo esploratore.

Ognuno è spinto a questa avventura da motivi assai diversi: chi cerca denaro, chi avventura, chi è vincolato da obblighi politici o dall'onore, chi cerca solo un futuro migliore. Dunque partono e scendono in queste magiche e paurose oscurità, delle quali hanno mappe vaghe e poco attendibili e dove hanno molte avventure e fanno sorprendenti incontri.

Nello stesso Labirinto si ritrovano, per motivi diversi, altri due personaggi: un affascinate avventuriero capace di arte stregonesca e una bella ladra regina di inganni. Essi si uniranno al gruppo che cerca il principe. Questi strani compagni si troveranno quindi a percorrere molta strada insieme, pur non avendolo scelto, e a salvarsi vicendevolmente la vita pur non amandosi particolarmente tra di loro.

Troveranno il principe? Usciranno dal magico Labirinto? Otterranno ciò che cercano, sia essa la gloria, la ricchezza o solo la vita? Si saprà solo alla fine :)"

  • shares
  • Mail