La storia segreta dell'impero americano

PerkinsIn arrivo per Minimum fax un nuovo libro di John Perkins, già autore di Confessioni di un sicario dell'economia, il racconto dall'interno della corruzione e delle lottizzazioni su cui si fonda l'impero americano.

Dalla presentazione del libro:

Dall’esercito statunitense in Iraq allo sviluppo infrastrutturale in Indonesia, ai volontari dei Peace Corps in Africa, agli sciacalli in Venezuela, Perkins denuncia una rete di corruzione che ha alimentato l’instabilità e l’antiamericanismo in tutto il mondo. Questo libro allarmante ma non privo di speranza analizza minuziosamente i lati oscuri di un dominio pervasivo, ma si conclude con uno sguardo limpido al futuro e un volenteroso progetto per reinventare il nostro mondo.

Come il suo primo libro pubblicato in Italia, un testo che si promette di svelarci i retroscena di ciò che accade negli Stati Uniti e nelle imprese che, sparse per il mondo, ne costruiscono e difendono gli interessi economici, anche in spregio al diritto internazionale e alla sovranità degli Stati. "Perkins non ha paura di niente e propone idee innovative per un mondo migliore", queste le parole di Howard Zinn.

  • shares
  • Mail