L'uomo che piantava gli alberi

Jean GionoLe mie letture sono piuttosto impegnative, in questi ultimi tempi, testi che senza tanti giri di parole raccontano con lucidità e preoccupazione la nostra condizione attuale, dall'ambiente al terrorismo, dalla guerra alle migrazioni: letture che difficilmente riescono a metterti di buon umore.

E' stato quindi con grande piacere che ho letto un libro che sarebbe per ragazzi, ma credo possa essere bello anche per gli adulti: L'uomo che piantava gli alberi, di Jean Giono. Si tratta di una vera e propria favola che parla del rapporto dell'uomo con la natura. L'io narrante, in giorni di cammino nel sud della Francia, incontra un pastore solitario, che ha scelto di ritirarsi dalla vita collettiva dopo la perdita della moglie e di un figlio. Quest'uomo, però, persegue una missione con determinazione: ogni giornata che passa in campagna, raccoglie semi e pianta alberi. Con costanza e coerenza, ogni giorno, fino a raggiungere anche 10.000 alberi in un anno. Lo fa perché il paesaggio è brullo, arido, quasi senza vita. Chi ci racconta la storia lo incontra periodicamente a distanza di anni e ogni volta che torna in quella zona, la natura è più rigogliosa, gli alberi che crescono ne hanno rimesso in moto la vitalità e hanno reso l'ambiente accogliente, fremente, pieno di odori e colori.

Una storia di umiltà e dedizione, capace di (ri)dare fiducia nell'agire umano e un po' di ottimismo nonostante i tempi in cui viviamo:

Quando penso che un uomo solo, ridotto alle proprie semplici risorse fisiche e morali, è bastato a far uscire dal deserto quel paese di Canaan, trovo che, malgrado tutto, la condizione umana sia ammirevole. Ma, se metto in conto quanto c'è voluto di costanza nella grandezza d'animo e d'accanimento nella generosità per ottenere questo risultato, l'anima mi si riempie d'un enorme rispetto per quel vecchio contadino senza cultura che ha saputo portare a buon fine un'opera degna di Dio.



L'uomo che piantava gli alberi

Jean Giono
Salani
6 euro, 54 pagine

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: