Lunga coda e cresta dell'onda

Il Boston Globe parla ancora di booksblog, mescolando le solite parole chiave del web 2.0: passaparola, guerilla marketing, long tail e microbusiness.

Personaggio della storia è M.J. Rose, con i suoi successi autoprodotti in e book e i due weblog. Compaiono tanti altre iniziative, microimprese e blog letterari, scelti come da manuale in maniera opinabile. Tra tutti segnalo per l'attualità The Litblog Co-Op, un manipolo di 20 litblogger famosi che il 15 maggio pubblicherà la prima Read This! - titoli di narrativa che meritano piu' attenzione di quella accordata dalla critica mainstream.

  • shares
  • Mail