Case sull'albero in stile Hogwarts per J. K. Rowling

Case sull'albero in stile Hogwarts per J. K. RowlingAria di rinnovamenti in casa Rowling. Pulizie d'estate e ristrutturazioni in giardino, a quanto pare, visto quel che riportano le cronache.

Una delle più impegnative battaglie degli ultimi tempi è stata infatti, per lei, quella di farsi concedere l'autorizzazione per costruire due casette sull'albero in stile Hogwarts direttamente nel giardino di casa sua.

La signora di Harry Potter ama talmente tanto le ambientazioni che ha creato sulla pagina scritta da volerle avere sempre sotto gli occhi e intorno a sé, evidentemente. Più che altro ama tantissimo i suoi figli, David, 9 anni, e Kenzie, 7, da volerli entrambi viziare un po'.

Al contrario, però la cosa non sembrava appassionare i suoi vicini di casa, tanto è vero che per realizzare il suo sogno nella splendida tenute scozzese del XVII secolo a Edinburgo ha dovuto scomodare la legge. Il problema infatti è il continuo caos provocato dai lavori a cielo aperto decisi da Rowling.

La sua bella tenuta nella placida campagna scozzese ha trasformato i dintorni in un cantiere a cielo aperto, sembra, con viavai e frastuoni a cui i tenutari del luogo non sono abituati, certo.

Non solo: l'obiezione era che si sarebbe in qualche modo “sporcata” la visuale del paesaggio intorno con la vista delle casette, che comunque, una volta costruite, dovrebbero essere ben visibili dall'esterno.

Ora invece il via libera. Due regalini per i pargoli di casa Rowling, dal modico costo (per lei) di 250mila stelline. Avranno tanto di pinnacoli, scale a chiocciola e tanto altro per riprodurre lo stile della scuola di Harry Potter, avvisa lei. Non c'è altro da dire ai fan del maghetto: David e Kenzie diventeranno i bambini più invidiati del mondo.

Foto | Guardian

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: