Harry Potter e le Reliquie della Morte: riassunto capitolo 20

Riassunto capitolo 20

Xenophilius Lovegood

La mattina dopo Hermione è sempre arrabbiata con Ron, ed Harry si sente vittima di questa faida interna al gruppo.
I tre, incoraggiato dalla distruzione del medaglione, sono adesso alla ricerca degli altri Horcrux, avendo tra l'altro per le mani la spada di Grifondoro.
Ron ed Harry si raccontano a vicenda gli avvenimenti del tempo in cui sono stati distanti, e Ron gli spiega che il nome di Voldemort è stato maledetto, in modo che chi lo pronuncia viene subito localizzato dal Voldemort, e tutti gli incantesimi di protezione si spezzano. E' così che lui li ha trovati precedentemente. E così che Voldemort insegue quelli dell'Ordine.
A proposito dei membri dell'Ordine, i due discutono su chi possa aver mandato la Cerva-Patronus in loro aiuto, e Ron si domanda se non sia stato proprio Silente.
Harry dice che Silente è morto, e lui l'ha visto, ma Ron si pone domande, e dubita che non sia lui a vigilare su di loro.
Per cambiare argomento Harry si mette a giocare con la bacchetta che gli ha dato Ron, ma anche i piccoli incantesimi gli paiono enormi da fare. Deve fare un po' di pratica, lo conforta Hermione.
Mentre Ron cerca di sintonizzare la radio sull'unica stazione di notizie libera rimasta, Hermione dice ad Harry che devono assolutamente incontrare Xenophilius Lovegood.
Questo perché nella biografia di Silente scritta dalla Skeeter, nella lettera incriminata che lui scrive a Grindelwald Silente aveva rimpiazzato l'A di Albus con la piccola versione dello stesso marchio triangolare iscritto su I Racconti di Beedle il Bardo.
Hermione è decisa: Viktor le aveva detto che si trattava del marchio di Grindelwald, ma stava anche in quella vecchia tomba della Godric's Hollow, e le date della lapide erano di molto precedenti alla comparsa di Grindelwald. Non potendo domandare a Silente o Grindelwald il significato, non rimaneva che domandarlo al signor Lovegood. Portava addosso il simbolo al matrimonio.
Harry non è convinto, perché non crede più che Silente abbia lasciato loro qualcosa per aiutarli. Ron ed Hermione invece vogliono incontrare Lovegood: il simbolo unisce elementi importanti, bisogna per forza saperne di più.
I Lovegood abitano vicino alla Tana, dove a Ron piacerebbe tornare per un saluto (quando è fuggiro è stato a casa di Bill e Fleur, non è tornato alla Tana e nessuno sa nulla), anche se non si può.
Riescono a trovare facilmente la casa dei Lovegood perché è la più strana della zona: sita su una collina, aveva un gran cilindro nero e aveva una luna fantasmagorica che scendeva penzoloni e sul cancello tre cartelli dalle scritte strane.
Suonano alla porta ed appare Xenophilius Lovegood che prima non li riconosce, poi li fa entrare molto ansioso e spaventato dalla visita.
La casa era alquanto strana, con stanze asimettriche e strani arredamenti. Hermione ha da obiettare su un corno di un animale pericoloso, "Materiale Commerciabile di Classe B ed è qualcosa di eccessivamente pericoloso da avere in casa", ma il singor Lovegood dice che si tratta di un corno di un altro animale, simile ma innocuo. Hermione non è convinta.
Xenophilius Lovegood sembra terrorizzato quando Harry gli dice che ha bisogno di aiuto, e con la prima scusa si allontana dicendo di andare a chiamare Luna. Quando torna porta del the, e mostra ad Harry la sua collezione di oggetti strani. Poi chiede ad Harry come può aiutarlo. Harry gli chiede del simbolo, e a quel punto lui risponde:
-Ti stai riferendo al segno delle Reliquie della Morte?

  • shares
  • Mail