Riscoperte d'agosto: i podcast letterari del NY Times

Nel mondo dei libri, d'estate, capita che non ci siano moltissime novità. In genere ci si prepara all'autunno con nuove uscite, presentazioni... Forse allora i mesi estivi, e in particolare agosto, sono l'ideale per recuperare anche cose di qualche tempo fa: magari ci fanno scoprire autori o titoli che non avevamo notato, oppure ci permettono di approfondire ciò che abbiamo letto o di guardarlo sotto una nuova prospettiva.

Per chi ha familiarità con la lingua inglese, le possibilità sono ancora più grandi. Per esempio, vale la pena dare un'occhiata all'archivio dei podcast della sezioni Libri del New York Times.

Ogni settimana, da aprile 2006, Sam Tanenhaus e Dwight Garner pubblicano in podcasting interviste ad autori, approfondimenti con critici letterari, novità sulle ultime uscite. Si va da Don DeLillo a Joyce Carol Oates, da Primo Levi alla fantascienza, da Michel Houellebecq a testi di attualità e storia. E ancora Christopher Hitchens, Martin Amis... e anche Harry Potter.

Ovviamente si può anche sottoscrivere il feed del podcast, per riceverlo settimanalmente e ascoltarlo nel proprio lettore mp3 quando vogliamo.

  • shares
  • Mail