Il titolo alternativo del settimo libro di Harry Potter

Gli amici del forum La Locanda, ci segnalano una notizia di Mugglenet, secondo cui l'editore svedese di Harry Potter ha annunciato che la Rowling per venire in contro ai traduttori, ha fornito un titolo alternativo all'ultimo libro della saga, ovvero"Harry Potter and the Relics of Death", il che fa presumere che il titolo italiano sarà giustamente e senza dubbi "Harry Potter e le Reliquie della Morte".
Le ipotesi quindi sulla trama si fanno più chiare... Riportiamo di seguito quanto afferma Salvatore, amministratore del forum La Locanda:

Tanto per cominciare, il titolo potrebbe essere tradotto come "Reliquie di Morte" o "della Morte", ma non fa molta differenza, quindi ho scelto la forma più gradevole.
Allora, se per "Morte" intendiamo il Tristo Mietitore, quello con con "falce e maNtello", potrebbe essere una specie di viaggio alla scoperta dell'essenza stessa della morte, molto soprannaturale.
Se invece per "Morte" intendiamo proprio il decesso, potrebbe trattarsi di ciò che la morte lascia nel mondo. Corpi. Una conclusione che sa molto di autopsia...
Forse per "Reliquie della Morte" si intendono gli Horcrux.
Ricapitoliamo: Per creare un Horcrux bisogna uccidere qualcuno; Uccidendo l'anima si lacera, e così se ne può prendere un pezzo per legarlo al di fuori del corpo. Se il corpo viene distrutto l'anima resta ancorata alla vita.
Quindi gli Horcrux servono a vivere, anche se vengono creati anche grazie alla morte.
... "Reliquie della Morte" non mi pare molto adatto per un Horcrux.

Qualcosa mi frulla in testa.
E non è la solita ape delle caverne che entra, si stupisce dello spazio immenso e se ne va dopo aver fatto un bel pò di foto...
Perchè Voldemort ha perso i suoi poteri quando l'Avada Kedavra è rimbalzato indietro? Perchè il suo corpo è andato distrutto assieme a buona parte di Casa Potter. Una gran bella esplosione.
Ma questi non sono gli effetti della Maledizione che uccide... Cos'aveva di diverso la Maledizione, quando ha colpito Voldemort?
Sappiamo che è stato il sacrificio della madre ad impedire che Harry morisse, quindi è lecito pensare che la maledizione non sia stata semplicemente respinta, ma potenziata dall'amore che fa tanto storcere il naso ad Alastor.

Ma c'è di più.
La prima volta che Harry assiste all'Avada Kedavra (escluso quando era piccolo), si ha l'occasione di osservare gli effetti della maledizione:
(cit.) Avada Kevadra!" ruggì Moody. Ci fu un lampo di luce verde accecante e un rumore improvviso, come se un'entità enorme e invisibile galleggiasse nell'aria: il ragno si rovesciò sulla schiena all'istante, intatto ma inequivocabilmente morto.

E se l'entità fosse proprio la Morte (che a decesso avvenuto) viene a prendere l'anima?

Le Reliquie della Morte saranno davvero gli Horcrux? E se Harry fosse in possesso di un Horcrux o lo fosse lui stesso...?

Nel frattempo, comunque, esce anche un'altra notizia: la notte del 21 luglio, vigilia dell'uscita del libro, la Rowling sarà presso il Museo di Storia Naturale di Londra, per un incontro con 1700 fans (che potranno vincere l'accesso attraverso il sito della Bloomsbury).
via | Fantasymagazine

  • shares
  • Mail
214 commenti Aggiorna
Ordina: