Indietro non si torna. Memoir di Shulem Deen

Indietro non si torna. Memoir di Shulem Deen: ecco un libro che vi consigliamo assolutamente di leggere.

Indietro non si torna. Memoir di Shulem Deen

Indietro non si torna. Memoir di Shulem Deen è un nuovo libro edito da Enrico Damiani Editore, per la collana Gulliver, con la traduzione di Laura Guidetti. Lo scrittore ebreo americano, ex membro della comunità chassidica Skver, ci porta a fare una riflessione su quanto possa essere difficile e doloroso prendere decisioni per conquistare la propria identità.

"Tutto è cominciato quando mi sono reso conto che potevo pensare con la mia testa. Mi ci sono voluti anni". Lo scrittore e saggista, che vive a Brooklyn, New York, ci porta a conoscere una storia assolutamente incredibile. La sua storia. Membro di una delle sette chassidiche più estreme del suo paese, è cresciuto seguendo la Legge e senza conoscere niente del mondo esterno. Sposato a 18 anni con un matrimonio combinato, a 30 ha 5 figli. La sua strada è stata segnata. Da altri. Non può fare domanda, non può scegliere niente, deve solo seguire la Legge. Un giorno decide di andare contro quelle regole, accendendo la radio. E da lì trasgredisce ancora, leggendo dei libri della biblioteca e cercando cose su internet.

Quello che vede è un mondo del quale non conosceva nemmeno l'esistenza. Andrà in crisi, tutto il suo sistema andrà in crisi. Capisce che può cominciare a pensare con la sua testa, ma questo percorso di emancipazione sarà decisamente doloroso. Verrà condannato come eretico, cacciato dalla comunità. E per non perdere i suoi bambini, lotterà e lotterà duramente. Finalmente da uomo libero.

Il libro ha un costo di 18 euro.

  • shares
  • Mail