E' morto Andrea Pinketts: i suoi libri più famosi

E' morto Andrea Pinketts e il mondo della cultura è in lutto. Lo vogliamo ricordare con i suoi libri più famosi.

Andrea Pinketts

E' morto Andrea Pinketts e il mondo della cultura italiana è in lutto. Aveva solo 57 anni. Lo scrittore e giornalista Andrea G. Pinketts, pseudonimo di Andrea Giovanni Pinchetti si è spento all'hospice dell'ospedale Niguarda di Milano. Da più di un anno lottava contro un tumore alla gola che non gli ha dato scampo.

Amava scrivere al bar, soprattutto a Le Trottoir, locale milanese che era il suo ufficio. Sabato 22 dicembre 2018 presso la basilica di Sant'Eustorgio verranno celebrati i suoi funerali. Noi vogliamo ricordarlo raccontandovi la sua storia anche attraverso i suoi libri.

Andrea Pinketts biografia


Andrea Giovanni Pinchetti

è nato a Milano il 12 agosto del 1961. Cresciuto tra i bulli e il bar del quartiere Lorenteggio di Milano, dopo essersi trasferito lì per il lavoro della madre da Zona Porta Vittoria, ha scritto molti libri noir. Molti dedicati a Lazzaro Santandrea, suo alter ego che ha vissuto nella Milano contemporanea avventure incredibili.

I suoi testi erano inconfondibili per il linguaggio che utilizzava. La critica lo ha sempre definito un autore post moderno. Lo sapevate che ha anche recitato? Nel film Via Montenapoleone di Carlo Vanzina del 1987, nel ruolo di un giornalista. Ha scritto per il teatro, è stato pugile, fotomodello, opinionista in tv.

Libri di Andrea Pinketts


© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail