Caffeina Festival 2017: gli ospiti

caffeina_festival_logo_al_vivo.jpg

Torna Caffeina Festival e per la sua XI edizione si fa ancora più spettacolare. Resta l’impronta iniziale, quella di illuminare, vivere, divertire Viterbo e il suo quartiere medievale con una cascata di eventi. Oltre 400 eventi, tanti ospiti, una vera e propria “festa di popolo”.

Piazza San Lorenzo diventata negli ultimi anni il centro nevralgico si farà palcoscenico di incontri con scrittori, giornalisti, ma anche con musicisti che si racconteranno e suoneranno. Si farà arena da circo, piazza per ballerini e coreografi, luogo dove far sfilare ogni arte performativa.

Caffeina si fa più grande, più popolare, più incisiva, più eclettica. Aumentano le location, oltre ai luoghi canonici, in cui assistere agli eventi, ce ne saranno di altri: ci si imbatterà nella cultura quasi senza accorgersene. Rassegne di cinema d’essai, teatro dei burattini per i più piccoli, concerti jazz e gipsy, artisti di strada.

Fra i molti ospiti di questa edizione Stefano Bartezzaghi, Guido Catalano, Aldo Cazzullo, Geppi Cucciari, Giuseppe Culicchia, Diego De Silva, Antonio Dikele DiStefano, Marcello Fois, Loredana Lipperini, Neri Marcorè, Gianluigi Nuzzi, Roberto Saviano, in rigoroso ordine alfabetico.

Sarà proprio Saviano ad aprire quest’edizione venerdì 23 giugno con la presentazione de La paranza dei bambini.

L’ingresso giornaliero costa 4 euro.

Per informazioni: www.caffeinacultura.eu

  • shares
  • Mail