Una Montagna di Libri, Paolo Sorrentino ospite a Cortina

Il regista napoletano sarà ospite della kermesse venerdì 5 agosto

paolo-sorrentino-shoots-tv-series-the-young-pope-cover.jpg

Sarà Paolo Sorrentino l'ospite d'eccezione di Una Montagna di Libri, il festival culturale che si svolge a Cortina d’Ampezzo fino al 3 settembre.

Tanti i nomi – da Alberto Arbasino a Dacia Maraini a Tiziano Scarpa – che si mettono a disposizione del pubblico raccontando le loro esperienze con la letteratura.

Venerdì 5 agosto è la volta del regista napoletano, famoso per film come “Le conseguenze dell’amore”,”Il Divo” e  “La grande bellezza” (film che ha vinto nel 2014 il Premio Oscar, il Golden Globe e il Bafta). Appuntamento alle ore 18 presso l’Alexander Girardi Hall, a Cortina.

Regista e autore di due romanzi - "Hanno tutti ragione" e "Tony Pagoda e i suoi amici" – Sorrentino sarà intervistato sulle influenze artistiche e letterarie che hanno maggiormente segnato la sua vita e la sua carriera. In una conversazione con Francesco Chiamulera, a lui verrà chiesto il primo film che ha visto e quali libri hanno fatto e fanno  tuttora la differenza nella narrativa?

L’ingresso all’incontro – e agli altri appuntamenti del Festival – è libero; si consiglia di arrivare una mezz’ora prima dell’inizio per i posti a sedere.

Info e altre news su Una Montagna di Libri sono sul sito della kermesse.

logo2016_micro.jpg

  • shares
  • Mail