Classifica libri 2016: dal 10 al 16 luglio

Per chi ancora non crede che i premi servano come volano per le vendite è sufficiente il risultato della settimana fra il 10 e il 16 luglio, quella successiva all’assegnazione del Premio Strega.

Uscito in primavera, La scuola cattolica di Edoardo Albinati non era mai entrato nella top ten, dopo la vittoria si è piazzato al terzo posto con 7000 copie vendute, alle spalle dei due dominatori della stagione estiva, Manzini e Camilleri. Con una grossa differenza rispetto ai due romanzi di Sellerio: il libro vincitore del premio Strega è di 1200 pagine, roba da tenere impegnati per tutta l’estate.

Per il resto si tratta di una top ten piuttosto conservatrice nella quale l’unica altra new entry è Perché no di Marco Travaglio e Silvia Truzzi che cercano di spiegare per Paper First il referendum sulla Costituzione del prossimo autunno.

  • shares
  • Mail