Romanzo inedito di Auguste Maquet

Torna alla luce, dopo 160 anni di oblio, il romanzo "Les souterrains de Limoges" (I sotterranei di Limoges), un feuilleton della meta' del XIX secolo attribuito ad Auguste Maquet, il co-autore dei Tre Moschettieri di Alexandre Dumas. Auguste Maquet, a giudizio ormai di diversi studiosi, fu il ghost writer di diversi feuilletons che apparvero sulla stampa francese firmati dal solo Dumas.
L'opera dimenticata sta per essere pubblicata in Francia da Ardents Editeurs, che ha ritrovato il manoscritto originale nell'Archivio Municipale di Limoges. "Les souterrains de Limoges" è un romanzo che mescola la storia e la fiaba, ambientato nella parte nascosta della città, ovvero nelle gallerie realizzate come rifugio durante le carestie e le epidemie. Il romanzo apparve a puntate dal dicembre 1845 al marzo 1846 sulle pagine del quotidiano "L'Ordre".
Riscoperto da Stephane Capot, direttore dell'Archivio Municipale di Limoges, e Jean-Marc Ferrer, docente universitario e fondatore di Ardents Editeurs, è la prima volta che il romanzo di Maquet è pubblicato in volume.

  • shares
  • Mail