Libri da leggere nell'estate 2016: La via del sole, Mauro Corona

UDINE, ITALY - FEBRUARY 15:  Mauro Corona Italian writer and  mountaineer looks on before the Serie A match between Udinese Calcio and SS Lazio at Stadio Friuli on February 15, 2015 in Udine, Italy.  (Photo by Dino Panato/Getty Images)

Mauro Corona è tornato in libreria con La via del sole, un romanzo che, come quasi tutta la sua produzione letteraria, ha al centro la montagna. Protagonista del romanzo edito da Mondadori è un giovane di ottima famiglia, ricco e affascinante.

A nemmeno trent’anni è già uno stimato ingegnere, vive nel lusso, circondato da auto e belle donne. A un certo punto, però, nauseato da tanta abbondanza, decide di abbandonare tutto per trasferirsi in una baita in montagna.

3dnn-9_7b_pic_9788804669302-la-via-del-sole_original.png Proprio nel momento in cui comunica ai genitori la propria decisione, ne capisce ancora più profondamente le ragioni. Evocando l’infanzia, scopre come sia il sole il ricordo più bello, quello che lo spinge a trasferirsi lontano dalla folla, dal denaro e dal successo.

Accecato da una sorta di avidità contemplativa, il protagonista decide di abbattere le cime che circondano la baita pur di poter godere, per qualche minuto in più, della vista del suo amato astro.

Scrittore amato dalla critica (ha vinto il Premio Bancarella nel 2011 ed è stato finalista al Premio Campiello 2014) e dal pubblico, scultore ligneo fra i più apprezzati, Mauro Corona è innanzitutto un uomo di montagna con un passato da grandissimo arrampicatore. La Via del Sole è il suo trentaduesimo libro in meno di vent’anni, il ventiduesimo con Mondadori.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail