Maturità 2016: i commissari esterni

Fra qualche giorno verranno resi noti i nomi delle commissioni degli esami di maturità

maturità 2015 scienze umane

Da qualche ora sul sito del Ministero dell'Istruzione sono consultabili i nomi dei docenti che compongono le commissioni d'esame per la maturità 2016. Il portale però è attualmente irraggiungibile.

Intanto secondo un'indagine di Skuola.net molti maturandi sono riusciti ad anticipare il Miur grazie ai social dove si sono riversati in migliaia per cercare informazioni sui nomi dei loro prof esterni che in tanti si sono procurati dalle segreterie delle scuole. Boom anche per le pagine spotted su Facebook dedicate alle commissioni.

I commissari esterni della maturità 2016

Fra qualche giorno il Miur comunicherà alle scuole e agli studenti i nomi dei commissari esterni della maturità 2016. In questo modo gli studenti potranno avere un quadro completo dei membri della loro commissione d’esame. Già a gennaio il ministero aveva reso note le materie della seconda prova e i maturandi avevano potuto iniziare la preparazione.

I nomi dei commissari esterni saranno resi noti il 7 giugno 2016. Il momento nel quale vengono ufficializzati i nomi dei commissari esterni è particolarmente importante perché si possono cercare informazioni sui loro argomenti preferiti e magari anche sul loro grado di severità.

Quanti sono i commissari esterni presenti in commissione? Secondo i regolamenti della maturità 2016 per ogni classe di massimo 35 maturandi vengono nominati un presidente di commissione (esterno) e un numero di commissari esterni che deve “pareggiare” quello dei commissari interni che non saranno mai superiori a tre, visto che l’intera commissione non può essere costituita da più di sei membri (oltre al presidente).

Inoltre, all’interno della commissione, deve essere assicurata la presenza di docenti delle materie della prima e della seconda prova.

I commissari esterni sono professori che non sono stati nominati come interni, ma anche coloro che non hanno mai insegnato ma hanno i requisiti per presentare la domanda della “messa a disposizione” con la quale posso sostituire i nominati in caso di loro assenza.

Proprio ieri il Miur ha comunicato i numeri della maturità 2016: le commissioni coinvolte saranno 12.554 e dovranno esaminare 503.452 candidati suddivisi in 24.991 classi. I maturandi sono 487.476 interni e 15.976 esterni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail