"Vietato smettere di sognare", il libro di Benji & Fede

Il libro che racconta la storia del duo pop per teenager è il più venduto in Italia

1934722_1140456975998028_7425220076670226791_n.jpg

Come si fa a passare dalla cameretta al palcoscenico? Come si costruisce un successo? Quale è la chiave di volta che ci catapulta dalla quotidianità al disco di platino?

E’ quanto raccontato in “Vietato smettere di sognare”, il libro – edito da Rizzoli -  di Benji & Fede, due ragazzi come tanti con un sogno: diventare famosi. Un sogno che diventa magicamente realtà, grazie ai social network.

Il libro racconta di quest’avventura iniziata per gioco tra due ragazzi modenesi, Federico Rossi e Benjamin Mascolo. Un progetto, quello di fare un duo musicale. Una canzone “Quello che resta” postata su Facebook senza pensarci troppo. Un boom di likes e contatti, il contratto discografico, il disco di platino, il successo.

Un successo anche editoriale, visto che a pochi giorni dalla sua uscita, l’autobiografia dei due giovani cantanti è balzata in vetta alla classifica dei libri più venduti in Italia, superando addirittura “Il bazar dei brutti sogni” di Stephen King e vendendo, negli ultimi 7 giorni, 4 volte di più dell'opera dell’autore statunitense.

10309642_1127810143929378_1324612601478767607_n.jpg

  • shares
  • Mail