Unioni Civili, a Milano si firma in Feltrinelli

"E io firmo in Feltrinelli!" è l'iniziativa di sensibilizzazione che si terrà oggi in Piazza Duomo a Milano

Members and supporters of the lesbian, gay, bisexual, transgender (LGBT) community walk with a rainbow flag during a rally in Kolkata on July 13, 2014. Hundreds of LGBT activists particpated in the rally to demand equal social and human rights for their community and stop social discrimination. AFP PHOTO/ Dibyangshu Sarkar (Photo credit should read DIBYANGSHU SARKAR/AFP/Getty Images)

La storia sulle Unioni Civili, in Italia, ha seguito il classico iter di tutto ciò che ha il sapore della civiltà e della modernità, prendendo con il tempo il retrogusto retrogrado di una società e di una classe politica che non sa guardare oltre.

Dove non riesce a guardare la politica, ci pensa la società civile, da anni pronta a questo importante cambiamento. Così mentre nelle aule del Parlamento domani si decideranno le sorti sul Ddl Cirinnà, fuori dai palazzi, nelle piazze d’Italia da giorni si grida a voce alta la rivendicazione di un diritto che parla di pari opportunità.

Anche La Feltrinelli vuole dire la sua: così oggi, 25 febbraio, nella libreria in Piazza Duomo a Milano ci sarà “E io fimo in Feltrinelli!”, iniziativa di sensibilizzazione sul tema, per  firmare e dare il proprio sostegno alle unioni civili.

Dalle ore 18:30 si potrà firmare l’appello e partecipare al dibattito che da mesi è centrale in questo Paese. Un Paese, si legge nel testo “dove tutti i cittadini, al di là dal genere, razza, o orientamento sessuale, godono di pari opportunità, è un Paese più ricco, produttivo e felice. Il prezzo dell'esclusione lo paga la società intera".

Un appello che la storica libreria appoggia in pieno, perciò ha deciso di incontrarsi insieme a Sebastiano Mauri e alcuni dei 400 firmatari dell'appello, in piazza Duomo. “Per discutere e convincere, per contarci e dire la nostra. Per firmare in nome di un futuro più libero, più giusto, più umano”, scrive Paolo Soraci, responsabile ufficio stampa La Feltrinelli.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail