Il buio oltre la siepe, riassunto, capitoli e personaggi del romanzo di Harper Lee

Dal romanzo, opera unica dell'autrice fino al 2015, è stato anche tratto un film con Gregory Peck

"Il buio oltre la siepe" (titolo originale To Kill a Mockingbird ovvero Uccidere un usignolo) del 1960 è rimasto fino allo scorso anno opera unica della scrittrice statunitense Harper Lee, scomparsa oggi a 89 anni. Dal romanzo nel 1962 fu tratto l'omonimo film, diretto da Robert Mulligan e interpretato da Gregory Peck, che venne premiato con 3 Oscar.

Per questo libro Lee ottenne un prestigioso riconoscimento, il premio Pulitzer.

Il romanzo, ambientato in Alabama all'inizio degli anni Trenta, racconta la storia di Jean Louise e Jeremy Finch, due ragazzini orfani di madre che vivono a Maycomb. Il loro padre, Atticus, è un avvocato che si trova a difendere un uomo di colore, Tom Robinson, accusato di violenza sessuale nei confronti di Mayella Ewell, una ragazza bianca. Quest'ultima in realtà subisce violenza da parte di suo padre, Bob Ewell, ma Robinson viene comunque condannato e ucciso in carcere durante un tentativo di fuga. Bob Ewell, che odia Finch, cerca di uccidere i suoi figli, ma fortunatamente Arthur 'Boo' Radley, il vicino di casa, li salva, uccidendo Ewell. Lo sceriffo archivia questo omicidio come un incidente.

Tutta la vicenda, che si svolge nell'arco di tre anni, è raccontata in prima persona da Jean Louise, soprannominata Scout, una volta diventata adulta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail